The violinist

Autore: romano Ha partecipato al concorso Artisti di strada (noPost)

58   133 5 commenti


foto originale Apri originale dettagli foto Dettagli foto: modello: Canon EOS 700D   diaframma: f5.6   otturatore: 1/30   focale: 108 mm   iso: 400  

Descrizione foto

Non presente

Realizzazione foto

Istogramma

Regola dei terzi| Orizzontali| Verticali

Nessun dettaglio fornito dall'autore.

Postproduzione foto

Sono state eseguite modifiche base o nessun intervento di postproduzione

Punteggio: 133 [guarda le votazioni]

Punti ricevuti dalla foto: 10 - 9 - 10 - 9 - 10 - 8 - 10 - 8 - 10 - 10 - 10 - 10 - 9 - 10
Solo gli utenti loggati possono votare, fai il login o registrati

5 commenti

  1. Susy65
    Rispondi

    molto bella, complimenti!

  2. romano
    Rispondi

    grazie Susy

  3. romano
    Rispondi

    caro lucius 77, davanti ad una simile critica così articolata una replica appare doverosa.
    Quello che mi sorprende che davanti a simile sfoggio di conoscenze tecniche le tue foto sembrano disattenderle in toto per apparire del tutto prive di contenuti e in alcuni casi quasi inguardabili.
    Il che potrebbe far pensare che tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare,
    sempre che non ci sia una punta d'invidia.
    Entrando nel dettaglio, qualora non ti sia apparso chiaro,
    la mia è una classica foto di street presa al volo passando per il centro di Roma. Il soggetto non stava in posa per me,
    anzi, ho fatto del tutto peer non infastidirlo e probabilmente neanche ha notato la mia presenza. In ogni caso,
    per tua tranquillità nella foto originale erano presenti sia l'intero strumento che la mano che muove l'archetto,
    ma ai fini della storia sono stati da me eliminati perchè ritenuti non necessari. E visto che ci tieni a parlare di tecnica avrai notato che il viso appare esattamente collocato secondo la regola dei terzi perchè da me ritenuto soggetto principale volendo trasmettere la fatica di vivere di questo signore costretto per necessità alimentari ad una faticosa vita di strada.
    E qualora non ti fosse chiaro basta leggere qualche articolo che parla di street per apprendere che gli stessi maestri del genere sono i primi ad infrangere le regole classiche.
    Quanto alla tua affermazione "che in un concorso fotografico con dei giudici fotografi sarebbe stato impossibile vincere ritengo queste tue parole del tutto gratuite ed offensive nei confronti di chi si presta ad esprimere giudizi in questo sito come previsto dal regolamento.
    Innanzitutto mi chiedo per quale motivo partecipi ai contest se ritieni la formula del sito del tutto inadeguata e nello stesso tempo tengo a farti notare che tra i partecipanti ci sono fotografi pluripremiati anche in altri siti che non hanno nulla da invidiare ai fotografi professionisti che tu evochi.
    Nella vita ho sempre avuto come regola anteporre ad ogni cosa l'umiltà, sia nel caso di successo quanto di insuccesso riconoscendo il maggior valore di chi è stato più bravo di me.
    Ho l'impressione che di questa umiltà tu ne faccia difetto. Apri messaggio quotato

  4. lucius77
    Rispondi

    Caro Romano,
    intanto vorrei sapere in quale frase, tra quelle che ho scritto, ti sei sentito offeso.
    Sei andato a vedere le mie foto e, opinibile ma lo accetto, le consideri prive di contenuto, prive di tecnica e inguardabili..... ho cercato di darti dei semplici e banali consigli che noto con piacere hai preso con ferma umiltà e spesso, credimi, non serve giustificarsi come hai fatto tu.
    Tantomeno serve difendere i giudici di questo sito che ho "offeso" tanto sei già arrivato primo!

    Parli di invidia? Davvero? Dai su.....
    Ricordo di aver ricevuto una risposta del genere forse da bambino alle elementari
    Però, in tutto questo, accetto il tuo consiglio e andrò a leggere qualche "articolo" che parla di street (essendo un pessimo fotografo) ma tu fatti spiegare da uno bravo i concetti di umiltà e invidia.

    Comunque, e sono serio, la tua risposta mi ha fatto tanto sorridere e di questo ti ringrazio.
    Ciao e buona giornata

  5. romano
    Rispondi

    Caro Lucius
    sono avvezzo a presentarmi più con le mie fotografie che con le mie parole, ma considerato che la mia risposta ti ha fatto tanto sorridere (come ampiamente mostrano le faccine a corredo del tuo intervento)
    ti risparmio il noto proverbio che lascio alla tua immaginazione.
    Quanto al concetto di umiltà e di invidia ho la sensazione che io e te consultiamo vocabolari di diversa natura.
    Una cosa è certa: io non amo salire in cattedra e impartire lezioni a chicchessia, a maggior ragione parlando di argomenti quali la fotografia dove le regole esistono per essere infrante (spesso con ottimi risultati come insegnano i maestri del mestiere).
    Che io mi senta appagato di aver vinto il contest e che la mia foto sia stata scelta dalla redazione sia come foto del giorno che come foto della settimana è per me motivo di grande soddisfazione, ma questo non cancella la tua penosa affermazione sulla capacità dei votanti di giudicare le foto in concorso.
    Inutile arrampicarsi sugli specchi sviando il discorso.....
    In ogni caso, per tua notizia, ti informo che la foto ha raggiunto (e continua a raggiungere) ottimi piazzamenti in Wiewbug, sito americano nel quale ai contest partecipano non poche decine di foto, ma qualche migliaio (a volte si arriva a superare le 100.000 unità) e lo stesso dicasi in Guru Shots . altro sito americano specializzato in contest.
    Evidentemente la scarsa capacità a giudicare è diffusa a livello mondiale, ma in epoca di globalizzazione è giusto che sia così.
    Non mi resta che prenderne atto.
    Conseguenze?
    C'è chi è un genio incompreso e non viene mai premiato e chi, al contrario, vince spesso per merito di giudici incompetenti.
    Me, sia ben chiaro, a scanso di equivoci, la mia è solo una battuta.

Attenzione!
Solo gli utenti registrati e che hanno eseguito il login possono lasciare commenti!.

Scrivi un commento,recensione o consiglio

2 consigli/recensioni

  1. Non visibile
    Rispondi

    Ciao,
    trovo la tua foto molto interessante come punti di vista ma ci sono dei chiari errori tecnici che non ti avrebbero fatto vincere in un concorso fotografico con dei giudici fotografi.
    Spero tu possa prendere in modo positivo i miei consigli:

    1) Lo strumento è importante quanto chi lo suona ed è stato chiaramente tagliato.
    2) Hai usato 1/30 come tempo su un focale di 108mm; questo vuol dire che sei fuori dai tempi di sicurezza. In effetti, come era prevedibile, il volto dell'uomo è micromosso.
    Per una foto del genere, a meno che non vuoi generare del mosso artistico, alza le iso ed aumenta i tempi di scatto almeno a 1/200.
    3) La mano che destra dell'uomo, che impugna "parte dello strumento" deve essere visibile su un mezzo busto che sta suonando
    4) La foto frontale inevitabilmente schiaccia il soggetto sullo sfondo. Avrei provato, ma non so se ne avevi la possibilità, a spostarmi lateralmente oppure ad avvicinarmi (a 108 mm eri davvero lontano dal soggetto).

  2. Non visibile
    Rispondi

    Apri messaggio quotato